Logo_S&L

I componenti del Sistema Costruttivo

Il tetto incassato

MANTO di COPERTURA
Il manto di copertura è solitamente di tipo discontinuo in tegole di laterizio o cemento sorrette da struttura in legno di listelli e controlistelli. Il manto può essere anche di tipo continuo, ad esempio in lamiera.
IMPERMEABILIZZAZIONE
L'impermeabilizzazione della copertura avviene mediante un doppio strato di telo in materiale impermeabile ma altamente traspirante. Il primo strato si trova sotto l'isolazione e il secondo prima della listellatura.
ISOLAZIONE
L'isolazione termica è affidata ad uno strato di fibra di legno pressata posata sulla parte interna della copertura in modo da isolare solamente li dove serve.
TAVOLATO ESTERNO
Nella parte sporgente della copertura viene posto solamente il tavolato in modo da limitare al minimo la formazione di ponti termici e diminuire lo spessore delle sporgenze.
STRUTTURA ESTERNA
Struttura esterna composta da travetti "monchi" posati in coincidenza di quelli interni e dimensionati in modo da assicurare l'adeguata resistenza della parte sporgente della copertura.
TAVOLATO INTERNO
Il tavolato interno si posiziona immadiatamente al di sopra della strttura a travetti e solitamente è composto da perline lavorate a "maschio-femmina" del tipo e delle dimensioni desiderate.
STRUTTURA INTERNA
La struttura interna è solitamente composta da travetti in legno massiccio sorretti da travi in legno massiccio o lamellare. Tutti gli elementi sono dimensionati tenendo conto dei carichi previsti dalle normative vigenti